Offerte telefonia mobile 2020: più GB e prezzi in calo rispetto allo scorso anno

Offerte telefonia mobile 2020: più GB e prezzi in calo rispetto allo scorso anno
PREVENTIVO INTERNET MOBILE >>

Offerte telefonia mobile 2020: più GB e prezzi in calo rispetto allo scorso anno

Le offerte di telefonia mobile di ottobre 2020 presentano più Giga ed un canone mensile più basso rispetto allo scorso anno. La conferma arriva dal nuovo studio di SOStariffe.it che ha analizzato tutte le tariffe presenti sul mercato ad ottobre 2020 andando poi a confrontare i dati raccolti con quelli dello scorso anno, in particolare ad ottobre 2019.

Il mercato di telefonia mobile in questi ultimi 12 mesi ha registrato una significativa evoluzione. Anche per effetto del lockdown, infatti, sono cambiate le esigenze di connettività degli italiani. Il mercato, ricettivo a questi nuovi bisogni, ha adeguato le sue tariffe proponendo soluzioni più convenienti, sia in termini di traffico dati incluso che per quanto riguarda i costi mensili.

Consultando il comparatore di SOStariffe.it per offerte di telefonia mobile, oppure l’App di SOStariffe.it, sarà possibile, quindi, individuare le migliori soluzioni disponibili ad ottobre 2020 e verificare la possibilità di risparmiare. Rispetto allo scorso anno, in media, le tariffe presentano più GB ed un canone mensile inferiore. Di conseguenza, quindi, le offerte sono sempre più convenienti.

Ecco i risultati dello studio di SOStariffe.it in merito all’andamento dei prezzi e dei bonus delle tariffe del settore di telefonia mobile.

Aumentano i Giga mensili e calano i prezzi

L’evoluzione registrata dal mercato di telefonia mobile nel corso degli ultimi 12 mesi è chiarita, nel dettaglio, dall’ultimo studio di SOStariffe.it. Il sito di comparazione ha, infatti, raccolti i dati delle offerte mobile di ottobre 2020 andando a confrontarli con quelli dell’ottobre dello scorso anno.

L’analisi ha preso in esame sia gli operatori MNO (Vodafone, TIM, WINDTRE e Iliad) e gli operatori MVNO, ovvero i provider virtuali che non hanno una rete proprietaria. Sono state considerate, oltre alle tariffe “standard”, anche le offerte winback e operator attack che diversi provider propongono per un target specifico di clienti.

I dati complessivi raccolti dallo studio confermano che, ad ottobre 2020, il quantitativo di Giga mensili inclusi, in media, in un’offerta è di 51,58 GB con una crescita del +34,1% rispetto ai dati dello scorso anno. Le tariffe, inoltre, presentano un costo più basso, passando da una media di 11,68 Euro a 10,88 Euro (-6.8%).

Crescono anche i minuti inclusi (pari a 2.515 minuti con +4.6% rispetto allo scorso anno). In calo, invece, gli SMS che si fermano a 1.651 al mese con una riduzione del -14.8% rispetto ai dati del 2019. Ad ottobre 2020, di conseguenza, una tariffa media include 2.515 minuti, 1.651 SMS e 51,58 GB al costo di 10,88 Euro ogni mese.

In generale, quindi, le tariffe diventano ancora più complete (al netto di una leggera riduzione degli SMS oramai sempre meno utilizzati) e convenienti nel confronto tra l’ottobre di quest’anno e quello dello scorso anno.

Aumentano i prezzi delle tariffe MNO

I dati raccolti nel paragrafo precedente riguardano tutte le tariffe presenti sul mercato di telefonia mobile. Lo studio di SOStariffe.it comprende però anche una seconda analisi. L’indagine, infatti, ha preso in considerazione anche le sole tariffe degli operatori MNO, ovvero i provider che hanno una rete proprietaria, con l’obiettivo di verificare le variazioni di prezzi e bonus inclusi.

In questo caso, le tariffe “all inclusive” degli operatori MNO registrano due sostanziali novità. Da una parte, infatti, si registra un netto aumento dei prezzi mentre dall’altra parte si può notare un considerevole incremento dei GB di traffico dati inclusi ogni mese.

Nel dettaglio, le tariffe dei provider MNO presentano ad ottobre 2020 un prezzo medio di 14,93 Euro al mese, in netta crescita (+8.9%) rispetto ai 13,71 Euro al mese registrati nel corso dell’ottobre dello scorso anno. Nel contempo, però, crescono anche i GB che passano da 46,96 a 68 GB al mese. L’incremento percentuale fatto registrare in questo caso è del +44,8%.

Da notare anche un calo del -1.3% dei minuti inclusi ed un incremento del +2% degli SMS disponibili ogni mese. In media, quindi, una tariffa di un operatore MNO include 2.827 minuti, 1.794 SMS e 68 GB con un costo mensile di 14,93 Euro.

In questo caso, quindi, le offerte degli MNO diventano molto più ricche (al netto di una leggerissima riduzione dei minuti inclusi) ma anche abbastanza più costose, rendendo più convenienti le soluzioni degli operatori MVNO. Si tratta di un fattore da tenere in forte considerazione quando si deve individuare la migliore tariffa per il proprio smartphone.

Come risparmiare e individuare la migliore tariffa per il proprio smartphone

L’analisi dei risultati dell’indagine di SOStariffe.it permette di evidenziare quelle che sono le attuali caratteristiche del mercato di telefonia mobile italiano. In questo momento, grazie al calo dei prezzi e, soprattutto, all’aumento dei GB disponibili ogni mese è possibile individuare diverse soluzioni in grado di garantire un notevole risparmio o comunque la possibilità di attivare tariffe più vantaggiose per le proprie esigenze.

Gli elementi principali da tenere in considerazione sono:

  • il prezzo medio delle tariffe di telefonia mobile è in calo (-6.8%)
  • il bundle dati mensile delle offerte è in crescita (+34,1%)

Ci sono, però, da considerare alcuni fattori aggiuntivi. Il calo dei prezzi è legato essenzialmente alle offerte degli operatori virtuali MVNO in quanto i prezzi delle tariffe degli operatori MNO sono in netto aumento. Per risparmiare senza rinunciare ad un buon bundle di minuti, SMS e, soprattutto, GB diventa quindi fondamentale valutare con la massima attenzione le offerte degli operatori virtuali.

I provider MVNO possono rappresentare un’alternativa concreta, garantendo tanti GB ad un prezzo più basso. Ricordiamo che questi operatori (PosteMobile, Fastweb, ho. Mobile, Kena Mobile e Very Mobile per citarne alcuni dei principali) sfruttano la rete mobile degli operatori MNO proponendo, come confermato dal nuovo studio, condizioni economiche molto spesso più vantaggiose.

Per poter individuare, con la massima precisione, le migliori tariffe disponibili è opportuno analizzare tutte le soluzioni presenti sul mercato. Di conseguenza, gli strumenti di comparazione online come il comparatore di SOStariffe.it per offerte di telefonia mobile diventano essenziali per poter scegliere in modo corretto la migliore tariffa disponibile.

Dai un voto a questa pagina:

Punteggio: 4 / 5 di 1 voti

Pagina: /news/offerte-telefonia-mobile-2020-piu-gb-e-prezzi-in-calo-rispetto-allo-scorso-anno